Posizione

Situate nel cuore del Pacifico, a 5 ore di aereo da Auckland, 6 da Honolulu, 8 da Los Angeles e 22 ore da Parigi con uno scalo. 

 Le isole di Tahiti sono composte da 5 arcipelaghi per un totale di 118 isole, di cui 76 abitate, e coprono una superficie geografica grande come l’Europa. È il luogo perfetto per il tuo progetto audiovisivo! 

 

Territorio

  • Montagne

Nelle Isole della Società e nelle Isole Marchesi, con cime e creste tra i 1 000 e i 2 000 m di altitudine in prossimità dell’oceano, il contrasto tra terra e mare crea paesaggi suggestivi.   

Il Diadema è un picco di Tahiti, ben visibile dalla pianura del distretto del Pirae, la cui forma ricorda un gioiello a forma di mezza corona. Il nome tahitiano è “Te Hena O Mai’ao”… 

  • Cascate e fiumi

Le cascate si annidano nei fondivalle delle isole vulcaniche e le più spettacolari si trovano a Tahiti e Nuku Hiva. 

  • Giardini e Siti Storici

Una recente politica governativa proattiva ha incoraggiato la creazione e la riabilitazione di giardini paesaggistici come i pacifici Paofai Gardens sul lungomare della capitale, mentre gli edifici storici,come il mercato di Papeete, sono istituzioni vivaci che vale la pena visitare. 

  • Luoghi Sacri

Le isole di Tahiti hanno molti luoghi con Mana, o energia sacra. Il Mana è una forza vitale, uno spirito che ci circonda. Taputapuatea a Raiatea è l’epicentro di diversi antichi marae. Templi protestanti e chiese cattoliche hanno anche integrato il paesaggio religioso con intricati dettagli in pietra, madreperla o corallo.  

Mare

 

  • Onde Fantastiche

Teahupo’o è un must per i surfisti professionisti di tutto il mondo con le sue onde leggendarie e il suo tubo perfetto, particolarmente potente tra maggio e agosto. Altri siti sono anche accessibili per ogni livello, a Tahiti e in altre isole come Rangiroa o Tikehau, o più a nord a Tahuata nelle isole Marchesi, un vero parco giochi per gli sport da tavola: bodyboard, SUP, kitesurf. 

  • Spiagge e Lagune

Le mitiche spiagge di sabbia bianca e le lagune blu da sogno di Bora Bora, Tetiaroa o Moorea sono state protagoniste di molte produzioni Hollywoodiane nel corso degli anni.  A Tahiti ci sono anche spiagge con sfumature rosate nelle Tuamotus, e spiagge di sabbia vulcanica nera con dettagli dorati al tramonto. 

  • Baie e Porti Turistic

I primi esploratori scoprirono Tahiti nella baia di Matavai o Moorea nella baia di Opunohu, accessi misteriosi che invitano a scoprire l’isola. Le isole Marchesi con la baia delle Vergini a Fatu Hiva sono anch’esse  cinematografiche. Per quanto riguarda lo yachting, le marine di Papeete e Punaauia offrono scenari da sogno a due passi dalla città.

  • Sotto Le Acque

Paradiso per i sub, le Tuamotus con le lagune di Rangiroa, Fakarava e Tikehau sono impressionanti per le loro dimensioni. I loro fondali marini sono pieni di vita con pesci multicolori, squali, delfini e tartarughe. Nella stagione che va da agosto a ottobre, le balene si rifugiano vicino alle isole Tahiti, Moorea, Tubuai e Rurutu, uno scenario vermanete mozzafiato.