Manihi
Isola piccola,

GRANDI SOGNI

Manihi

Mahini evoca sogni di fuga, come se entraste da una porta temporale in un luogo fantastico tropicale. Lontana dal mondo moderno, lo spirito di Mana a Manihi prospera intorno alla laguna cristallina, sede del primo allevamento di perla nera di Tahiti.

map of Manihi

Manihi

685
POPOLAZIONE
191
KM²
TURIPAOA
CENTRO AMMINISTRATIVO
1H15
TEMPO DI VOLO DA TAHITI

Motivi principali per soggiornare a Manihi

Alla scoperta degli allevamenti di perle

La coltivazione delle perle tahitiane ebbe origine a Manihi nel 1965. Questa laguna, famosa per le sue ostriche, vide nascere il primo allevamento di perle. Da allora, gli isolani si sono appassionati a questa attività. Ci sono miriadi di allevamenti nella laguna di Manihi e visitarli rappresenta un’esperienza unica che permette di capire l’incredibile lavoro svolto per ottenere questa gemma preziosa. Ne Le Isole di Tahiti consideriamo le perle la vera incarnazione della bellezza delle lagune tahitiane

Godetevi una laguna magica

Le acque cristalline di Manihi e le sue spiagge di sabbia fine soddisferanno ogni visitatore, tanto quanto le varie attività nautiche legate alla laguna: godetevi una giornata di snorkeling e spingetevi verso la Passe di Turipaoa, pescate a lenza dove i pesci sembrano abboccare più facilmente, fate un giro in kayak tra i coralli multicolore.

Perdersi in un villaggio senza tempo

Il colorato e fiorito villaggio di Turipaoa e la Passe che porta lo stesso nome regalano il tipico ambiente pacifico delle isole Tuamotu, che si fonde dolcemente con le abili donne che intrecciano i tipici cestini locali e con le voci dei bambini che si tuffano divertiti nella laguna. Molte case hanno il proprio allevamento di perle: lo capirete facilmente dalle corde, boe e ostriche di madreperla appese.al loro esterno.